Home > Recensioni > Sycamore Age: Sycamore Age
  • Sycamore Age: Sycamore Age

    Sycamore Age

    Data di uscita: 09-03-2012

    Loudvision:
    Lettori:

Interspazio

Appena nati e ancora inediti, i Sycamore Age sfornano proprio ora il loro primo album omonimo.
Quello che spicca subito all’orecchio asoltando questi sette ragazzi toscani è la particolarità del progetto: non si tratta di una band rock, né metal, né pop.

Si potrebbero definire post new age, una sorta di ritmica melodica e lenta accompagnata da sonorità più decise, con qualche effetto elettronico e una voce contemporanea.

Sinfonie funeree, sinfonie da colonna sonora, o solo sinfonie da viaggio mentale. L’amalgama che un gruppo così numeroso di ragazzi ha trovato in un solo anno di musica insieme è sconvolgente.
Sentire band che fanno musica diversa è un’immersione in nuovi orizzonti. Ascoltare per credere.

Pro

Contro

Scroll To Top