Archivio tag: Il capitale umano

Paolo Virzì a Los Angeles: “L’Oscar? Faremo il possibile”

Paolo Virzì si trova a Los Angeles in questi giorni per l’AFI Fest, la manifestazione organizzata dall’American Film Institute che ha dedicato un omaggio anche a Sofia Loren, e per la rassegna Cinema Italian Syle. Virzì, accompagnato dalla giovane attrice Matilde ...

Leggi »

Oscar 2015, l’Italia sceglie Il Capitale Umano di Paolo Virzì

“Il capitale umano” di Paolo Virzì è la proposta italiana per la categoria “miglior film in lingua straniera” degli Oscar 2015. Il film è stato scelto questa mattina da una commissione composta da Nicola Borrelli (Direttore Generale Cinema del Ministero per ...

Leggi »

Oscar 2015, i sette film italiani in gara

I sette film italiani che hanno scelto di candidarsi alla pre-selezione nazionale relativa alla cinquina del miglior film straniero per gli Oscar 2015 sono: “Allacciate le cinture” di Ferzan Ozpetek, “Anime nere” di Francesco Munzi (nella foto, visto pochi giorni ...

Leggi »

Il cinema italiano al Festival di Monaco di Baviera

Sei i film e una serie tv di grande successo rappresenteranno l’Italia alla prossima edizione del Festival del Cinema di Monaco di Baviera, una manifestazione che conta circa 70.000 presenze annue. “Le meraviglie” di Alice Rohrwacher (Grand Prix a Cannes 2014) e ...

Leggi »

Globi d’Oro 2014, tutti i vincitori

Sono stati consegnati questa sera a Palazzo Farnese a Roma i Globi d’Oro 2014, il premio cinematografico assegnato dall’Associazione della Stampa Estera in Italia. Miglior film è “Il capitale umano” di Paolo Virzì, che martedì ha vinto anche il David ...

Leggi »

David di Donatello 2014, tutti i vincitori

Sono stati consegnati questa sera i David di Donatello 2014: la (faticosa) cerimonia di premiazione, condotta da Paolo Ruffini e Anna Foglietta, è andata in onda su Rai Movie alle 19 e sarà replicata alle 23 da Rai 1. Platea piena ...

Leggi »

Il capitale umano, il lato oscuro della finanza

Che Virzì sia uno dei massimi registi italiani viventi credo sia cosa accettata e digerita, ma ciò che lo rende quasi un unicum nel nostro panorama è la sua abilità nell’attraversare i generi, esplorandoli dall’interno e riuscendo ogni volta a ...

Leggi »
Scroll To Top