Archivio tag: musica strumentale

Nicola Fassi: In Blue

“In Blue” è il disco d’esordio del chitarrista Nicola Fassi, conosciuto nell’ambiente come “Nick”. Nella concezione musicale odierna, siamo abituati a pensare alla musica come al naturale connubio fra suoni e parole, dimenticandoci che la “vera” musica è portatrice – ...

Leggi »

Nicola Fassi: Sulle note di “In Blue”

Quando si parla di musica leggera, si pensa quasi istintivamente al connubio fra testo e melodia, dimenticando l’esistenza della cosiddetta musica “strumentale”:  in questo caso le parole sono assenti e sono sostituite dalle sensazioni che la musica stessa ci regala. ...

Leggi »

Enrico Ruggeri: Iūs

Il nome  Enrico unito al cognome Ruggeri nel mondo musicale non ha un’unica corrispondenza, così come il termine ius latino non si riferisce soltanto a ius-iuris, diritto, giustizia, autorità. Non fermandoci al primo significato di una parola possiamo intraprendere strade ...

Leggi »

VeiveCura: Goodmorning Utopia

Il progetto VeiveCura, nato dal polistrumentista Davide Iacono, approda al terzo lavoro con Goodmorning Utopia, dopo i due ottimi Sic Volvere Parcas (2009) e Tutto e vanità (2012). In questo ultimo album ritroviamo le atmosfere da nord europa, alla Sigur ...

Leggi »

Verbal: Called War

Hanno suoni maturi e qualcosa da dire: sono i Verbal, gruppo bergamasco arrivato al secondo lavoro, l’ep “Called War”. La loro musica strumentale ci parla, entra in contatto con noi, ed infine invia un messaggio al nostro cervello: il tema ...

Leggi »
Scroll To Top