Home > Recensioni > The Album Leaf: A Chorus Of Storytellers
  • The Album Leaf: A Chorus Of Storytellers

    The Album Leaf

    Loudvision:
    Lettori:

Correlati

A caccia dell’emozione perfetta

La band fondata da Jimmy La Valle, musicista dalle mille risorse ed ex chitarrista dei Tristeza, compie dieci anni e festeggia con il quinto disco, “A Chorus Of Storytellers”, all’insegna della sensibilità artistica che da sempre contraddistingue La Valle.

Registrato nel Febbraio del 2009 ai Bear Creek Studio di Seattle da Ryan Hadlock e mixato a Rekyavik da Birgir Jon Birgisson dei Sigur Ros, “A Chorus Of Storytellers”, è composto da undici tracce che sapientemente alternano arpeggi intimisti e dalle atmosfere rarefatte a ritmi che si fanno incandescenti ed elettronici.

Un lavoro molto curato ed elegante, un ambient-pop dalle mille sfaccettature,che avvolge l’ascoltatore e lo proietta in un universo parallelo, al di là della dimensione spazio-temporale.

Pensavamo che l’ispirazione del geniale Jimmy fosse definitivamente passata. Ed è proprio quando ormai la speranza sembrava aver lasciato posto alla rassegnazione, che i The Album Leaf sono tornati alla ribalta con un full-length che accarezza dolcemente l’ascoltatore, accompagnandolo attraverso atmosfere crepuscolari. Ci piace la cura dei dettagli e ci piace il sapore intimista di ciascuna canzone. Un colonna sonora perfetta per entrare in contatto con la propria anima.

Pro

Contro

Scroll To Top