Home > Recensioni > The Berkeleys: Till The Break Of Dawn
  • The Berkeleys: Till The Break Of Dawn

    The Berkeleys

    Loudvision:
    Lettori:

California dreamin’

Direttamente da Torino, i The Berkeleys, giovane quartetto punk rock con la California nel cuore e nella mente.
“Till The Break Of Dawn” è la prima uscita discografica del gruppo, un solido ed energico EP dalle reminiscenze punk pop e dal flavour tipicamente californiano.

L’ottima registrazione, dal sound molto fresco e moderno, esalta notevolmente la prestazione della band che presenta quattro brani, sicuramente non originalissimi, ma ben strutturati e di grande efficacia, dai ritornelli zuccherini alle chitarre al vetriolo.

Punk rock, pop punk, skate punk, hardcore melodico, chiamatelo come vi pare, i The Berkeleys lo fanno e lo fanno bene. Avete sempre sognato di partecipare ai lussuriosi festini dei college americani di fine anni ’90-inizio ’00 in stile American Pie, tra ettolitri di birra e ragazze facilotte? “Till The Break Of Dawn” non vi deluderà.

Pro

Contro

Scroll To Top