Home > Recensioni > The Churchill Outfit: The Churchill Outfit
  • The Churchill Outfit: The Churchill Outfit

    The Churchill Outfit

    Data di uscita: 16-03-2012

    Loudvision:
    Lettori:

Come si vestiva Winston

The Churchill Outfit nascono a Brescia non troppo tempo fa e vengono subito lodati per le performance live, alle quali segue il primo EP “In Dark Times”.

Lo stile che li caratterizza è un mischiotto tra l’alternativa statunitense à la Raconteurs e un indie rock di matrice Arctic-Monkeysiana: la tipica formazione della band – basso, chitarra elettrica, batteria e voce – si presta a brani scritti in lingua anglosassone (nemmeno pronunciata malaccio) dalle atmosfere equilibrate e dalle tematiche perlopiù classicheggianti.

Ad ascoltarli bene non danno l’impressione di essere italiani, eppure, essendo che il panorama internazionale offre già prodotti di questo genere, non riescono a spiccare il volo.

Abbiamo deciso di dare la sufficienza perché vi sono pochi dei totali nove brani ad alzare il morale e soprattutto perché si percepisce da capo a coda che l’impegno c’è – e che magari sentendoli dal vivo potremmo cambiare repentinamente idea.
Se possiamo dare un consiglio: fate più di testa vostra e meno con quella degli altri, il potenziale è là sotto.

Pro

Contro

Scroll To Top