Home > Recensioni > Therapy?: We’re Here To The End
  • Therapy?: We’re Here To The End

    Therapy?

    Loudvision:
    Lettori:

36 or die

Non avranno avuto problemi di spazio i Therapy? a far entrare in un doppio album la loro storia, fatta di brani brevi e diretti, come l’alternative punk/rock deve essere.
Così, il primo live album, dopo quasi vent’anni di onorata carriera, mostra gli irlandesi come davvero sono: immediati, scompigliati, irruenti. Ed in questo, la copertina che sposa i due cd, registrati durante tre concerti del marzo 2010 al London Water Rats Theatre, tiene fede alla filosofia grezza del gruppo e dà un’idea di quel che vi si può trovare dentro.

Sembra un album degli anni ’80, per quanto è pessimamente prodotto. Alla band non interessa regalare al pubblico da casa i consueti lustrini per colmare la lontananza dal palco. E questo, perfettamente in linea con il menefreghismo irlandese, è l’ennesima prova di una band vera.
Resta, tuttavia, che, a meno di essere fan della band e di conoscerne già la discografia, l’album non consente di apprezzarne le qualità.

Pro

Contro

Scroll To Top