Home > Zoom > There’s a new star in the sky

There’s a new star in the sky

Il 23 luglio di quest’anno c’ha lasciati Amy Winehouse, vittima del club del 27 e, soprattutto, dell’incapacità di gestire il proprio successo (e al contempo di gestire se stessa). E spero abbiate una visione della vita piuttosto ciclica per meglio apprezzare l’arrivo in grande stile di Lana Del Rey, autoproclamatasi come “Nancy Sinatra gangster”.

All’anagrafe Lizzy Grant, la venticinquenne dello stato di New York aveva già tirato fuori la testa dal guscio nel 2009, con un EP costruito sul singolo “Kill Kill Kill”. Successivamente, nel 2010, ha deciso di cambiare il suo nome (artisticamente parlando) in Lana Del Rey, pubblicando un disco che vaga allegramente tra l’elettro-pop e il neo-soul, con un carattere fortemente jazzy. Ma ora i tempi sono maturi, bisogna colmare il vuoto lasciato da Amy e così, da agosto, è cominciato il tam tam internettiano attorno al suo nuovo singolo “Video Games”, che sta spopolando tra i blogger e gli assidui frequentatori di social network.

Non sappiamo se sarà l’ennesimo flop, l’ennesima trovata commerciale per sfruttare la morte di un’altra star, o magari non sappiamo se sarà la nuova voce maledetta del panorama pop, la nuova, affascinante, misteriosa oscura gemma del cantautorato americano. Sta di fatto che le potenzialità per diventare qualcosa di più di una meteora ce le ha. Perché lei non è come le altre.

Non è come le altre perché è difficile che nella vostra vita abbiate avuto la possibilità di vedere tante artiste belle, ma belle belle, che sono pure brave, ma brave brave. Lana Del Rey la gioca sul vintage, un po’ femme fatale anni Sessanta, ma al contempo un po’ ingenua ragazzina di campagna. Ma quello sguardo alla Angelina Jolie che non perdona, quello sguardo…

Quello sguardo…

Quello sguardo che ti fa perdere il filo del discorso. Un’artista che riesce a soddisfare sia gli amanti della forma sia quelli del contenuto grazie alla sua voce calda e particolarissima, scocciata, languida e viziata. Una di quelle voci che farebbero tremare qualsiasi maschietto al primo appuntamento, una di quelle voci che farebbero impazzire qualsiasi amante delle sette note al primo ascolto.

Il 16 ottobre, oggi, esce ufficialmente il suo nuovo singo “Video Games” con annesso B side “Blue Jeans”. In attesa di un prossimo disco, che sicuramente arriverà a breve, possiamo coccolarci un po’ con questo gioiellino.

Maggiori info sul sito www.lanadelrey.com

Scroll To Top