Home > Rubriche > Compilation > Top ten: le 10 news di musica del 2013

Top ten: le 10 news di musica del 2013

Non potevamo buttarci nel 2014 senza un’ultima classifica: le 10 notizie che hai sempre sperato di sentire in vita tua e che finalmente nel 2013 si sono avverate… oppure no? Da non leggere se non si ha un buon rapporto con ironia e sarcasmo.

10) Vasco Rossi non abbandona le scene
Il rocker di Zocca negli ultimi tempi ha più volte annunciato il suo ritiro dai palchi, salvo poi…ritrattare.
Ammetto che l’ultima volta ci avevo quasi creduto (complice la salute ballerina del cantante) ma la dura realtà da dover accettare è che, come da lui stesso affermato, il Blasco nazionale canterà fino alla fine dei suoi giorni.
Per uno che non ha più cose da dire già dalla fine degli anni ’80 è davvero una bella sfida.

9) THE VOICE: l’esibizione di Patti Smith

Premesso che non sono un’amante dei talent show, ammetto di aver però seguito con una certa curiosità l’esibizione di Patty Smith al programma condotto sulla Rai da Raffaella Carrà con Noemi la roscia, Riccardo Cocciante e Piero Pelù (che definire “di plastica” significa ancora fargli un complimento).
Con questa performance – ad un talent per musicisti, ci tengo a sottolineare – abbiamo assistito ad un epic fail mostruoso.
Neanche alla sagra del prosecco di Valdobbiadene dopo aver bevuto l’impossibile si riuscirebbe a stonare come invece han fatto ben 4 (4!) voci che fan parte della storia musicale italiana.
Fortunatamente neanche Patti Smith era all’altezza dell’esibizione…

8) Max Pezzali e Mauro Repetto nuovamente insieme
Se i perché della vita già son tanti, Max Pezzali ha ben pensato di regalarcene uno nuovo che resta al momento senza risposta.
Sul palco del Forum D’Assago, durante il concerto del nuovo tour di Pezzali, durante le prime note di Nord – Sud – Ovest – Est salta e si dimena sul palco in un’apparizione flash Mauro Repetto.
Con tutto il rispetto verso i fan degli 883, io mi chiedo: perché?
Perché una cavolata simile della durata di tre minuti??
Una scena simile era meglio – a questo punto – non vederla.

7) Paola & Chiara si sciolgono
E se di 883 abbiamo appena parlato, sicuramente non possiamo tralasciare la notizia (definitiva, finalmente!) sulla separazione artistica delle due sorelline del pop-troppo-leggero-ammorbante-italiano, ovvero Paola e Chiara Iezzi.
Due ragazze di indiscussa bellezza, che col mondo della musica non hanno mai avuto molto a che fare – diciamocelo, siam brave tutte a scrivere canzonette e a girare video mezze nude per guadagnare qualche ascolto, no?
Il fatto che tutti le ricordino per la lagna di Sanremo Giovani Amici come prima e per il tormentone Vamos a bailar ci fa già capire il loro livello d’importanza dopo ben 16 anni di carriera.

6) Miley Cyrus nuda nel video di Wrecking Ball
Dando uno sguardo internazionale al panorama musicale, questo è senza dubbio l’anno di Miley.
Tra provocazioni, balletti, shooting fotografici con sedicenti fotografi di talento (Terry Richardson è maestro di volgarità, più che d’arte) e quant’altro, va detto che finalmente nel 2013 ha dato agli uomini ciò che decisamente (e da tempo) aspettavano.
D’altronde: ventenne, bella e con un corpo da urlo…se non ora, quando?
Ecco quindi accontentati milioni di fans (essì, milioni davvero).

5) Gli abiti di scena di Laura Pausini

Laura Pausini torna in tour e lo fa salendo sul palco con abiti decisamente discutibili.
Scollature vertiginose?
Spacchi scosciati sulle gonne?
Macché.
A 39 anni la Pausini è talmente morigerata che nel voler sembrare elegante (troppo) sceglie gli abiti direttamente dal guardaroba della nonna.
Accostamenti improbabili uniti ad un gusto davvero estremo la portano ad esibirsi con una seriosità che la fanno apparire vecchia e fuori luogo.
Praticamente, tutto il contrario di Miley.

4) Richie Sambora si separa dai Bon Jovi
Lo storico chitarrista dei Bon Jovi si separa dal gruppo.
Inizialmente sembrava fosse un allontanamento imposto dalla band, ma la versione di Sambora è che ha deciso di essere finalmente un vero padre per la figlia 16enne.
La cosa è ammirabile, e si suggerisce quanto prima che lo stesso Bon Jovi (padre di 4 figli) prenda esempio dall’amico chitarrista: non è mai troppo tardi per abbandonare la scena musicale.

3) Piero Pelù e i suoi Mille Uragani
I riflettori sono una cosa ghiotta: lo deve sapere bene Piero Pelù, che dopo tre anni di concerti live con i Litfiba torna con un singolo che anticipa l’uscita del prossimo album.
Il video è a dir poco terrificante, soprattutto per la sua figura: non si rende conto di essere imbarazzante?
Evidentemente no.

2) La biografia di Courtney Love
Arriverà nei primi mesi del 2014 in Italia, ma è già disponibile su Amazon l’autobiografia firmata da Courtney Love.
La Signora degli Scandali regala 400 pagine nelle quali racconta eccessi e momenti d’intimità della propria sfera privata, dedicando parte del volume a Kurt Cobain.
La storia viene raccontata “per ciò che è stata la storia d’amore”, con le verità dette finalmente ed una volta per tutte da parte di chi ha vissuto accanto al leader dei Nirvana.
Era veramente necessario?
Sì, siamo a Natale, e la gente sfrutta qualsiasi cosa pur di guadagnare qualche soldo.
Anche mettere in piazza la propria vita privata.

1) La liberazione delle Pussy Riot
L’unica notizia seria ed importante di questo 2013 è la liberazione delle Pussy Riot: non vi sono parole per commentare, se non un “grazie” per il messaggio che da sempre stanno portando all’attenzione del mondo occidentale.

Scroll To Top