Home > Recensioni > Tunng: This Is Tunng…..Live From The BBC
  • Tunng: This Is Tunng…..Live From The BBC

    Tunng

    Loudvision:
    Lettori:

Una sessione regale

I Tunng non sono molto conosciuti qui in Italia, eppure si meriterebbero grandi riverenze e tappetoni rossi.
Fortunatamente in Inghilterra la storia è diversa, tanto che la BBC ha scelto di chiudere l’anno appena passato ospitando alle proprie live sessions nessun altro se non la band di Mike Lindsay.

Reggetevi forte, quindi: parliamo di tredici brani che custodiscono il percorso folktronico di un gruppo capace di grandi cose, quale per esempio “Bullets” o “Jenny Again”, i.e. pezzi che rimangono nella testa e non si scollano più.
Saranno il sentore di etnico, quel banjo suonato così, le chitarre instancabili e la pacatezza delle corde vocali (maschili e femminili) a cullare le vostre notti.

Se state cercando un ensemble musicale raffinato e con una forte tendenza alla sperimentazione… TRAC. Avete fatto il botto.
I Tunng non si sono mai smentiti, da “Mother’s Daughter And Other Songs” a oggi: cose belle e fatte come si deve, un po’ d’élite (non nel senso di chi se la tira), ma è giusto così.

Pro

Contro

Scroll To Top