Home > Rubriche > Ritratti > Un azzurro nu metal

Un azzurro nu metal

Sono “Lord Beast” (Salvatore Corselli) alla voce, “Mr.Y” (Luca Muneretto) al basso, “BisHop” (Marco Bove) alla chitarra e “Crazy Ace” (Luigi Manzo) il batterista. E contro ogni geografia musicale che vorrebbe dischi come “Welcome To The Madness” uscire da territori quanto meno freschi – anche se non per forza appartenenti al lontano nord, i Nostri arrivano dalla calda, solare e melodicissima Napoli.

Attivi dal 2010, i Madness Circus escono oggi con “Welcome To The Madness”, EP di debutto che poco o nulla ha da invidiare alle produzioni internazionali di nu-metal e metalcore. Infatti, è altamente probabile apprezzare la band se siete amanti di band come Slipknot e Bullet For My Valentine.

La melodicità, la dinamicità e le idee non mancano di certo in questo debutto discografico. Che tra sonorità in bilico tra Rage Against The Machine e Korn è in grado di farsi apprezzare per solidità e maestria. E anche se una maggiore cura nella produzione avrebbe potuto valorizzare al meglio i punti di forza del platter, i Madness Circus valgono almeno il tempo di un ascolto.

Line Up
Salvatore Corselli: voce.
Luca Muneretto: basso.
Marco Bove: chitarra.
Luigi Manzo: batteria.

Web
Facebook


Scroll To Top