Home > Zoom > Voglia di riconquistare

Voglia di riconquistare

Il live

Il momento è propizio, e, a coronamento di un sogno tanto atteso da tutti i fan, è il caso di urlare a squarciagola: i Soundgarden sono tornati! E, per l’occasione, è in uscita il loro primissimo album dal vivo intitolato “Live On I-5″, che racchiude i maggiori successi di una carriera vissuta intensamente.
Composto da diciassette brani eseguiti tra il novembre e il dicembre del 1996, è reso ancor più appetibile dalle cover di “Helter Skelter” dei Beatles e da “Search And Destroy” di Iggy Pop And The Stooges.
“Live On I-5″ sembra essere un gioco di parole dove i 15 anni di attesa per il loro primo album dal vivo fanno da contraltare alla sigla I-5 o Interstate 5, autostrada americana che collega il Messico al Canada attraversando Los Angeles e Seattle, passando per le città da cui sono state estratte le performance live.

La vita

Nati nel 1984 per mano di Chris Cornell, Hiro Yamamoto e Kim Thayil, intraprendono piano piano la strada del successo che li porterà nel corso dei loro quindici anni di carriera a consolidare la loro leadership nella culla del grunge, insieme a Nirvana, Pearl Jam ed Alice In Chains. Più vicini ad un sound hard and heavy, si sono sempre contraddistinti grazie all’originalità dei riff creati da Kim, rendendoli quasi una sorta di band intellettuale, capace di discostarsi dalle altre formazioni di Seattle per sonorità più introspettive e cupe. Difficilmente si può racchiudere una storia così complessa come quella dei Soundgarden, in poche righe, dalla gavetta al successo passando per album come “Badmotorfinger” e “SuperUnknown”, nonché il progetto Temple Of The Dog.

Il ritorno

Di acqua sotto i ponti ne è passata tanta, dalle carriere soliste alla formazione degli Audioslave, arrivando a quel fatidico primo gennaio, quando sul sito dei Soundgarden compare la conferma: “Happy New Year! We’re pleased to tell you that we are going to be releasing our first-ever live album taken from the west coast leg of our tour in 1996. The album will be called Live on I5 and you can get it on March 22nd. We had always intended to release this as a live record and now it’s time to unleash the fury!”.
È difficile capire cosa accadrà ora: certo è che, dal momento in cui annunciarono la loro reunion, una nuova pagina del grunge si è riaperta, e, i fan in fermento attendono che Chris e compagni riportino un po’ di “Black Hole Sun” nelle loro vite.

Scroll To Top