Home > Recensioni > Why?: Eskimo Snow
  • Why?: Eskimo Snow

    Why?

    Loudvision:
    Lettori:

Ridi, pagliaccio

Paladini dell’hip-hop per chi non ama l’hip-hop, indie boy prestati alla strada… chiamateli come volete, ma gli Why? sono sempre un gruppo interessante. Anche quando, come nel caso di questo “Eskimo Snow”, abbandonano quasi del tutto ritmiche e cantato hh per dedicarsi alla forma-canzone.

“Alopecia”, infelice titolo a parte, era stata una splendida sorpresa un paio d’anni fa – molti li avevano scoperti così e molti se ne erano innamorati.
Ora Yoni Wolf e compagni hanno deciso di darsi alla melodia, al pianoforte e all’emotività, abbandonando l’ironia amara dei dischi precedenti per tentare (immaginiamo) il grande salto nel mondo della musica adulta.

Riuscendoci? In parte. Perché indubbiamente il talento di songwriter di Wolf non si discute, e non è da tutti scrivere un pezzo come “January Twenty-Something”, per dirne una. Ma è anche vero che, smussati gli spigoli, la carica di Why? va un po’ persa, scadendo a tratti nell’autoreferenzialità e nella melensaggine gratuita. A conti fatti, più una promessa per il futuro che un disco pienamente riuscito.

Peccato, comunque, perché l’idea di per sé non è da condannare, la voce di Wolf è sempre affascinante e qualche barlume di grandezza filtra dalle note di “Eskimo Snow”. Peccato, perché questo disco dimostra una volta di più che prendersi troppo sul serio è rischioso.

Pro

Contro

Scroll To Top