Monthly Archives: Settembre 2011

Cant: Dreams Come True

In-Cant Chris Taylor mira indubbiamente all’onniscienza. Bassista dei formidabili Grizzly Bear, produttore dei suddetti e di gruppi come Twin Shadow, dopo un tour coi Radiohead ha deciso di dar vita ad un progetto solista chiamato Cant. Ne vien fuori “Dreams ...

Leggi »

Prezzi e copie dei libri di testo scolastici

Il diritto allo studio, previsto dalla costituzione, è a spese del cittadino: non per incapacità dello Stato sociale, ma per speculazione. La storia inizia nel 1967, quando nasce la legge sulla gratuità dei libri scolastici in favore delle famiglie meno ...

Leggi »

Annecy Cinéma Italien: Un Eden per il cinema italiano

Soprannominata la Venezia francese dai fanatici dell’ineffabile laguna veneta, Annecy presenta fino al 4 ottobre un ampio panorama della produzione cinematografica italiana con l’intento di accrescerne la diffusione nei paesi francofoni. Giunta alla ventinovesima edizione, la manifestazione offre un vasto ...

Leggi »

Virus verbale

Presentato all’ultima Mostra del Cinema di Venezia, “Contagion” di Steven Soderbergh ha convinto ma non totalmente, è stato apprezzato senza però suscitare forti entusiasmi. Si è posto insomma in una via di mezzo che solitamente non viene presa in considerazione ...

Leggi »

Anthrax: Worship Music

La seconda giovinezza L’orologio di “Persistence Of Time” sembra tornato a scandire i minuti e i secondi come 21 fa. Questo nuovo lavoro vede la band ritornare al completo, senza alcun compromesso a livello sonoro. Il thrash che li ha ...

Leggi »

Megadeth: TH1RT3EN

Back to the old ways Nuovo album per i metallers Megadeth, capitananti dal guitar hero Dave Mustaine. Un bel ritorno alle sonorità più thrash, dove la tecnica e l’esperienza, nonché la maturità artistica, danno un notevole slancio a tutto il ...

Leggi »

Lou Reed & Metallica: Lulu

“Jack, I beseech you…” TURN IT OFF!! Metallica e Lou Reed o Lou Reed e Metallica? Un album che nasce dopo l’esibizione alla Rock and Roll of Fame del 2009; ma ce n’era bisogno? Perché il CD si presenta come ...

Leggi »

Loney, Dear: Hall Music

Svedesi soli Loney, Dear è in realtà il cantautore multistrumentista Emil Svanängen, noto nel proprio paese d’origine per aver pubblicato ben quattro album tutto da solo. Per essere in giro da meno di dieci anni, le idee dell’artista sembrano assai ...

Leggi »

My Brightest Diamond: All Things Will Unwind

Che nemmeno Tiffany Cinque anni fa Shara Worden era una multistrumentista semi-sconosciuta: la personalità imponente (e cristianissima) di Sufjan Stevens le faceva ombra, lei che era solo una del suo coro. Oggi quattro album sul curriculum artistico costituiscono i testimoni ...

Leggi »
Scroll To Top