Monthly Archives: Ottobre 2011

Stephin Merritt: Obscurities

Gli amici sono importanti, ricordiamoci gli amici OK, conosciamo Stephin Merritt come l’Esempio della varietà nella ripetizione: anche se fa sempre la stessa cosa, può farla anche bene e/o non è affatto detto che sia noiosa. È questo il concetto ...

Leggi »

Nella mente

Si prova una sottile attrazione ad esplorare l’intelletto umano attraverso la cinepresa e, in maniera diretta o indiretta, innumerevoli film nel corso degli anni hanno espresso la materia della psicoanalisi con forme cinematografiche differenti, a partire dall’Espressionismo tedesco fino ad ...

Leggi »

L’Uomo In Più

Le conseguenze dell’omonimia C’è un tema importante al centro dell’esordio di Paolo Sorrentino: il doppio, accolto sia nei suoi spunti metafisici che realistici. La vita dei due Pisapia scorre ognuna per conto proprio, realisticamente avulsa dall’altra, due storie simili però, ...

Leggi »

28 anni di underground

Quest’anno i Melvins tornano ad esibirsi in Italia con 3 date: a Roma, a Bologna e a Mezzago (Mi). In questa sede vogliamo parlarvi proprio della data milanese che ha visto la band originaria di Montesano (Washington) calcare lo storico ...

Leggi »

Dirty Projectors + Björk: Mount Wittenburg Orca

Trekking canoro Quanto avete odiato i vostri genitori iper-sportivi che la domenica è montagna di fisso e non ce ne frega una cippa di minchia della tua opinione? Tanto. Bene, sappiate che è giunto il vostro momento poiché stavolta è ...

Leggi »

Cacciatrice di emozioni

Da qualunque parte lo si voglia analizzare o commentare, un concerto di Tori Amos è sempre un’esperienza catartica, spirituale e in grado di catturare almeno due dei cinque sensi. E poco importa se la cantautrice, pianista e produttrice statunitense è ...

Leggi »

The Dø: Both Ways Open Jaws

Franclandesi Olivia Bouyssou Merilahti non si addice a qualcuno nato in Francia; effettivamente, si tratta di un nome finlandese, quello della metà femminile che compone i Dø. L’altra metà (quella fallica) è Dan Levy. Il duo, stabilitosi a Parigi, propone ...

Leggi »

Il corpo non basta

Reazioni sbagliate e comportamenti incomprensibili, squilibri, storie spezzettate e personaggi fugaci che restano senza spiegazione: sembra un guazzabuglio di scrittura irritante l’ultimo film di Pedro Almodóvar, perso tra l’assurda impenetrabilità del protagonista Robert (Antonio Banderas), aggrappato a una vendetta priva ...

Leggi »
Scroll To Top