Monthly Archives: Maggio 2012

Udine immersa nel nero

Dopo soli dieci mesi dalla loro ultima apparizione in Italia, i Metallica scelgono Udine per celebrare il “Black Album” che ventuno anni fa li portava alla notorieta’ planetaria. E la presenza di band del calibro di Machine Head e Gojira ...

Leggi »

L’opera più dura

Ascanio Celestini sta portando in giro per l’Italia il suo spettacolo “Pro Patria” che parla di Risorgimento, ladri di mele, esperienze personali di vita, Wittgenstein, e, in modo più esteso, di pena, anarchismo, stato. Uno spettacolo denso e difficile, non ...

Leggi »

Tutti I Nostri Desideri

Heart shaped box Applaudito alle Giornate degli Autori dell’ultimo festival di Venezia, il regista di “Welcome” dimostra ancora di saper coniugare impegno civile e sfera privata. Tratto dal libro, ispirato ad una storia vera, “Vite che non sono la mia” ...

Leggi »

Pennywise: All Or Nothing

Il ritorno A quattro anni dall’ultimo disco i Pennywise, paladini californiani dell’hardcore melodico, escono col loro decimo album: il primo con il nuovo cantante. Dodici canzoni toste e veloci spinte da una ritmica potente e instancabile e guidate dall’assalto furioso ...

Leggi »

Jorn: Bring Heavy Rock to the Land

Good rocking everyone È un fatto che Jorn Lande non passerà alla storia per le proprie doti di songwriter, quanto piuttosto per la sua voce: quando si dice un dono di Dio. Detto ciò, “Bring Heavy Rock To The Land” ...

Leggi »

Un azzurro nu metal

Sono “Lord Beast” (Salvatore Corselli) alla voce, “Mr.Y” (Luca Muneretto) al basso, “BisHop” (Marco Bove) alla chitarra e “Crazy Ace” (Luigi Manzo) il batterista. E contro ogni geografia musicale che vorrebbe dischi come “Welcome To The Madness” uscire da territori ...

Leggi »

Worms Are Usually A Graysh Colour

I D-Swoon affondano le proprie radici nel lontano 2001, anche se i D-Swoon di oggi, così come vogliamo presentarveli, “nascono” nel 2008. Vengono dal nord dello Stivale e suonano interessante. Così tanto interessante da meritarsi un posto sul secondo palco ...

Leggi »

Fear Factory: The Industrialist

Circuiti impazziti Cigolii e stridore di lame: la macchina Fear Factory, parzialmente rinnovata, si rimette in moto. “The Industrialist” parte acido, con il classico doppio pedale in primo piano, le chitarre bassissime, i rumoretti sintetici e un abrasivo Burton Bell, ...

Leggi »

Non è un paese per bambini

Se il titolo del lavoro di Turturro alle falde del Vesuvio era “Passione”, quello che sta per uscire nelle sale potrebbe essere un’opera omonima. Come la passione di un Cristo sacrificato per i terreni, così quella dei quarantotto occhi su ...

Leggi »
Scroll To Top