Monthly Archives: Marzo 2013

The Postal Service : Give Up

Dieci, il numero composto e felice Era il 2003 quando Ben Gibbard (già voce dei Death Cab For Cutie) e il produttore Jimmy Tamborello si rimboccarono le mani senza prendersi troppo sul serio e pubblicarono “Give Up”, l’unico vero reperto ...

Leggi »

The Milk Carton Kids: The Ash & Clay

Come Bret e Jemaine, ma più seri Il duo formatosi a Eagle Rock dalla carne e dalle ossa di Kenneth Pattengale e Joey Ryan riappare nel 2013, a distanza di due anni dall’esordio avvenuto con “Retrospect”. Anche in “The Ash ...

Leggi »

Amaranthe: The Nexus

Incredibilmente pop Gli Amaranthe sono una band svedese-danese che ha declinato metalcore e reminescenze di death melodico in direzione della musica commerciale, grazie a un trio di cantanti – due per il clean, uomo e donna – e a ritornelli ...

Leggi »

De La Cruz: Street Level

Provvisorio Primo album per i De La Cruz, giovane band hard rock/glam australiana. Il gruppo pesca a piene mani dal repertorio anni ’80 e propone dodici brani a base di energici riff di chitarra, assoloni e cori coinvolgenti. Al blocco ...

Leggi »

Su Re

La Passione secondo Giovanni Columbu «Tutto è già accaduto», scrive Giovanni Columbu nelle note di regia del suo “Su Re” (già visto al Torino Film Fest), rappresentazione sacra e al tempo stesso de-sacralizzata in lingua sarda della Passione di Cristo. ...

Leggi »

Riff, violino e potenza vocale

Poche persone in fila e un silenzio surreale davanti alle porte chiuse del teatro. Il braccialetto blu è già intorno al polso, e la fila comincia ad allungarsi. Poi, d’improvviso, l’apertura delle porte, e la corsa per accaparrarsi i posti ...

Leggi »

Gentiluomini della strada

In verità non so bene come cominciare. Non so come descrivere, riuscire ad andare oltre questa Babele d’emozioni che ancora adesso, ora che in teoria dovrei essere con mente fredda e cuore calmo, sgorgano inarrestabili e irresistibili appena ritorno alla ...

Leggi »

Electric Sarajevo: Madrigals

Sarajevo Reloaded Atmosfere cupe, macerie e fumo, notti buie squarciate dai lampi di artiglierie e bombardamenti. Gli Electric Sarajevo già dal nome non fanno mistero della loro fonte d’ispirazione. Nati come side project di vari musicisti di altre band della ...

Leggi »

Se abbiamo preso l’Alcatraz…

Il concerto de I Ministri all’Alcatraz del 21 marzo risultava sold out ma aleggia il sospetto che in realtà la gran parte dei biglietti sia stata acquistata dai bagarini, che vendevano copiosamente davanti l’ ingresso in via Valtellina, piuttosto che ...

Leggi »
Scroll To Top