Monthly Archives: marzo 2014

Mr. Peabody & Sherman

Alla disperata ricerca di un nuovo blockbuster, la Dreamworks Animation tenta di riportare in vita un vecchissimo show animato: “L’improbabile storia di Peabody” (parte del “Rocky e Bullwinkle Show”: parliamo di anni ’60). La storia, dovreste anche ricordarla, è quella ...

Leggi »

Top ten, le 10 colonne sonore per la festa della donna

Dieci film, dieci colonne sonore, dieci donne: dalla woman under the influence di Gena Rowlands alle ragazzine senza sorriso di Sofia Coppola, dal Bob Dylan femminile di Cate Blanchett alla glaciale Elsa disneyana, la soundtrack perfetta per celebrare l’8 marzo.«Scoprimmo che le ragazze in realtà erano donne travestite che capivano ...

Leggi »

Top Ten: Le dieci canzoni per la Festa della donna

L’8 marzo, la Festa delle donna, vogliamo dedicare una playlist a queste creature “dolcemente complicate”. Oltre ai classici di sempre dotati di una sconfinata bellezza, un brano a caso “La Donna Cannone” di De Gregori, abbiamo pensato a dieci canzoni ...

Leggi »

Snowpiercer: L’ultima corsa di un’umanità in decadenza

Il cinema di Bong Joon-ho andrebbe studiato nelle università, ammesso che già non lo si faccia, per catturare l’esatto peso specifico del blockbuster d’autore, in cui esigenze di mercato e spettacolarità viaggiano inarrestabili e parallele con quelle del regista, come ...

Leggi »

300 – L’alba di un impero

Dimenticate le versioni di greco tradotte al ginnasio, dimenticate quei vaghi frammenti di storia antica che ancora aleggiano nella vostra memoria. “300 - L’alba di un impero” è infatti il sequel di uno dei film stilisticamente più influenti degli ultimi anni, ...

Leggi »

Moostroo: Moostroo

Cosa potrebbe accadere se tre componenti della band bergamasca Jabberwocky decidessero di intraprendere un sentiero di bosco sterrato e oscuro? Ne nascerebbe Moostroo: nuovo nome per un nuovo progetto e nuovo album, autoprodotto. Un post-punk di provincia, grezzo sia nella ...

Leggi »

Cate Blanchett, dal teatro all’Oscar (e ritorno)

«Vorrei dire grazie a ogni singolo membro della Sydney Theatre Company: “Blue Jasmine” rappresenta per me una sintesi del lavoro svolto negli ultimi anni in teatro e al cinema». - Cate Blanchett, acceptance speech Academy Awards 2014 L’Oscar vinto domenica da Cate Blanchett come miglior ...

Leggi »

Paolo Sorrentino e la grande bellezza di Roma

Dopo tutte le polemiche, le beghe nostrane e i vaffa nel tunnel, devo ammettere che se adesso non gli danno l’Oscar un po’ mi dispiace. Tutto si può dire de “La grande bellezza“, tranne che racconta una Roma (e un’Italia) ...

Leggi »

Oscar 2014: Le sceneggiature originali

C’è differenza tra una buona sceneggiatura e una buona sceneggiatura da Oscar. Perché se è vero che una buona sceneggiatura deve essere prima di tutto immaginata, è vero che una buona sceneggiatura da Oscar deve avere una storia esemplare, con ...

Leggi »
Scroll To Top