Alice Merton, l’album di debutto in uscita il 18 gennaio

18 gennaio 2019 per Paper Plane Records Int. Uscirà per questa data il primo lavoro discografico di Alice Merton. Giovanissima artista anglo-tedesca si è già messa in gioco lanciando il primo singolo “No Roots”, finito al n. 1 delle più importanti classifiche. A questo segue Lash Out, singolo che ha confermato il talento di Alice, riportandola di nuovo ai primi posti delle classifiche e anche sui palchi di concerti intercontinentali, senza tralasciare interviste e performance televisive. Nonostante i numerevoli impegni, Alice scrive e registra canzoni per il debut album, In MINT. “Alcune parlano del crescere, del lungo girare – spiega Alice - ma molte altre raccontano le difficoltà che abbiamo avuto iniziando con la label, quando ci si trova a dimostrare a tutti quanto vali“. Studia all’University of Popular Music and Music Business, e fondala Paper Plane Records Int. insieme al suo migliore amico e manager Paul Grauwinkel e crea canzoni a fianco del coautore e produttore Nicolas Rebscher. Come per “No Roots”, i groove contagiosi di basso fanno vibrare MINT, mentre l’elegante e versatile voce di Alice Merton e i suoi testi autobiografici offrono consigli sinceri e sprazzi di ambizione. L’inno di “2 Kids” saluta i vecchi tempi, quando girava a piedi con Grauwinkel; “Funny Business” arruola il producer John Hill (co-producer e co-autore di “Feel It Still” di Portugal. The Man) per un joyride da applaudire che rivaleggia con il carisma della hit del 2017. “Why So Serious”, balla lo shimmy intorno ai detrattori dell’industria musicale, che non sono ancora riusciti a fermarla.

Scroll To Top