Cannes 2020: Quinzaine des Réalisateurs e Semaine de la Critique cancellate

Correlati

Mentre gli organizzatori del Festival di Cannes 2020 prendono tempo, ammettendo in un comunicato ufficiale che sia «difficile pensare che il Festival di Cannes possa essere organizzato, quest’anno, sotto la sua forma iniziale e originale» ma rinviando ogni decisione definita, arriva l’annuncio della cancellazione delle sezioni parallele, la Quinzaine des Réalisateurs e la Semaine de la Critique.

Nel comunicato ufficiale, infatti, si legge:

In seguito all’annuncio del residente della Repubblica del 13 aprile, che vietava lo svolgimento di qualsiasi festival fino a metà luglio, le sezioni parallele del Festival di Cannes prendono atto che il rinvio previsto a fine giugno/inizio luglio non è più possibile. Di conseguenza, la Quinzaine, La Semaine de la Critique e ACID devono, con rammarico, annunciare la cancellazione delle loro edizioni 2020.

La crisi sanitaria che stiamo affrontando non ci consente di prevedere il corso degli eventi. Tuttavia, al fine di sostenere l’intera industria cinematografica colpita dalla situazione attuale, ogni sezione, in consultazione con il Festival di Cannes, sta studiando il modo migliore per continuare a sostenere i film presentati nell’edizione 2020.

 

Scroll To Top