Milano Music Week 2018, incontri e laboratori musicali all’Apple Store Piazza Liberty di Milano

In concomitanza con Milano Music Week 2018 (19 – 25 novembre) Apple Store Piazza Liberty di Milano ospiterà a novembre musicisti, producer, graphic designer ed illustratori legati la mondo della musica.
Gli incontri faranno parte del programma Today at Apple, lanciato dall’azienda statunitense nel maggio 2017 come una serie di sessioni condotte dai creativi degli Apple Store di tutto il mondo, aperte a tutti e gratuite, con un unico scopo – stimolare la creatività dei partecipanti.
Le sessioni sono aperte a tutti ed il programma copre diverse aree: partendo dall’ABC dei dispositivi del brand, passando per i tour fotografici, lezioni di coding per i ragazzi e atelier per chi ha già in testa qualche progetto concreto ed infine arrivando alle sessioni di alto profilo che prevedono la partecipazione di artisti di livello mondiale.

Dopo il mese di apertura del flagship store di Milano Piazza Liberty con Milano Series che ha visto la partecipazione dei 21 artisti legati personalmente o lavorativamente a Milano (tra quali LIM, Charlie Charles, Generic Animal e Mecna) e dopo il focus sul disegno con il mese sotto l’insegna di The Big Draw, arriva per lo store milanese il mese dedicato alla musica.
I primi due incontri in programma sono due laboratori musicali: l’8 novembre con Frenetik&Orang3 ed il 13 novembre con Populous.

Frenetik&Orang3, all’anagrafe Daniele Mungai e Daniele Dezi sono un duo romano di producer e polistrumentalisti. Lavorano insieme dal 2007 e con il tempo sono riusciti a creare un sound space-hop tutto loro, basato sul mix di elettronica e le sonorità acustiche. Vantano collaborazioni con artisti della nuova scena italiana come i Noyz Narcos, Coez o Carl Brave. In arrivo entro fine anno il loro primo album intitolato Zero Sei che uscirà sotto l’etichetta di Asian Fake e su distribuzione di Sony Music.
Andrea Mangia aka Populous invece è un producer e sound designer salentino che, oltre ai tre album e innumerevoli collaborazioni musicali (come quella con M¥SS KETA), vanta anche delle collaborazioni con il mondo della moda, come quella con Vivienne Westwood o Elie Saab. Le sue sonorità spaziano da idm e beatmaking astratto fino al pop e alla elettronica europea.
Le sessioni in programma non sono solo degli incontri con artisti ma dei veri e propri laboratori, e questo mese i partecipanti avranno la possibilità di imparare a sviluppare il loro sound, creare i beat e disegnare la musica.

Per iscrizioni e per scoprire altri incontri in arrivo: https://www.apple.com/it/today/collection/milanomusicweek/

Scroll To Top