Sanremo 2019: svelati i primi 12 duetti

Nel pomeriggio di venerdì 18 gennaio, durante il classico pre-ascolto dei 24 brani in gara riservato alla stampa, il “dirottatore artistico” Claudio Baglioni ha reso noti i primi dodici artisti che affiancheranno i big durante la serata del venerdì riservata ai duetti. Tra i vari ospiti ci saranno personalità di spicco del panorama musicale italano come Manuel Agnelli, Brunori Sas, Ermal Meta, Guè Pequeno e tanti altri. Presente anche una buona rappresentanza del teatro e della danza con Beppe Fiorello, Neri Marcorè ed Eleonora Abbagnato Ma non finisce qui. Durante la sessione , a sorpresa, è stata comunicata la partecipazione fissa del rapper Rancore insieme a Daniele Silvestri nel pezzo “Argento vivo”.   Riportiamo di seguito i primi 12 duetti annunciati:     Daniele Silvestri feat Rancore con Manuel Agnelli, Argento Vivo Zen Circus con Brunori Sas, L’amore è una dittatura Mahmood con Gue Pequeno, Soldi Ultimo con Fabrizio Moro, I tuoi particolari Simone Cristicchi con Ermal Meta, Abbi cura di me Anna Tatangelo con Syria, Le nostre anime di notte Francesco Renga con Bungaro ed Eleonora Abbagnato, Aspetto che torni Boombadash con Rocco Hunt, Per un milione Loredana Bertè con Irene Grandi, Cosa ti aspetti da me Enrico Nigiotti con Paolo Jannacci, Nonno Hollywood Paola Turci con Beppe Fiorello, Aspetto che torni Nek con Neri Marcorè, Mi farò trovare pronto

Scroll To Top