Author Archives: Jacopo Misiti

Feed Subscription

The Strokes: The New Abnormal

Nell’agosto del 2001, quando il nuovo millennio era una parentesi aperta su un vuoto che sapeva di speranza, uscì in Inghilterra “Is This It”, primo album degli Strokes. Nessuno o quasi li conosceva. E nessuno pensava che quell’album, tra i ...

Leggi »

Bologna Violenta: Bancarotta Morale

Bologna Violenta, aka Nicola Vanzan (violinista e polistrumentista) e Alessandro Vagnoni (batterista e polistrumentista). Attivi dal lontano 2005, hanno intrapreso un percorso musicale per nulla ordinario, che da una parte li ha “condannati” a non oltrepassare la nicchia di appassionati, ...

Leggi »

Top Ten: le migliori colonne sonore del decennio (2010-2019)

Fine anno, tempo di bilanci. Rispolveriamo le classifiche. Personalmente le ho sempre amate. Così personali, così ingiuste e per questo divertenti. Nessuno è mai d’accordo su niente, i criteri oggettivi non esistono e il gusto (opinabile) di ciascuno di noi ...

Leggi »

Tool: Fear Inoculum

Quando Maynard James Keenan mi sussurra the venom in what you say inoculated, avverto una strana sensazione di déjà vu. Però, ecco, non è solo quello. C’è dell’altro. È quel mix dissonante di endorfine e adrenalina che solo un’opera dei ...

Leggi »

Modena City Ramblers: Mani come rami, ai piedi radici

Per onestà intellettuale premetto che non sono mai stato un fan dei Modena City Ramblers. Dire che li conosco poco è alquanto un eufemismo; dire che non li conosco affatto è ahimè la verità. Ecco, chiarito questo punto, mi approccio ...

Leggi »

Espada: Love Storm

“Espada” è un progetto portato avanti da Giacomo Gigli (voce, chitarre), MS (chitarrre lap steel), Leonardo Pucci (batteria), Joe Rehmer  (chitarre, basso) Rocco Zulevi (chitarre). “Love Storm” è il loro primo album in uscita il 15 dicembre 2016.

Leggi »

Joan As Police Woman & Benjamin Lazar Davis: Let It Be You

Non ci sono solo eroi e antieroi, leggende popolari e storielle di nicchia, vincitori e vinti. In breve, non c’è solo fama assoluta e anonimato. Il mondo vive nel perenne limbo degli spettri di grigi. Introduzione necessaria per parlare di Joan ...

Leggi »

Del Sangre: Il Ritorno dell’Indiano

Il rock è morto, sentiamo spesso dire. Una frase che mi ha sempre fatto arrabbiare, qualunquista e superficiale. Certo, gli anni ’70, per molti la vera e propria Età dell’Oro, sono passati. Oggi sul mercato delle major passano generi poco ...

Leggi »
Scroll To Top