Home > In Evidenza > Coma_Cose: L’amore che salva al Festival di Sanremo 2021

Coma_Cose: L’amore che salva al Festival di Sanremo 2021

Correlati

Quella dei Coma_Cose è una favola bellissima iniziata nel 2016. Un ragazzo dagli occhi disillusi Fausto Lama – ex Edipo. una ragazza dai capelli rasati, Francesca, un negozio in corso di Porta Ticinese, i sogni e la musica.

Una storia d’amore ma anche un progetto artistico autentico e sincero firmato Asian Fake.

I Coma_Cose salgono per la prima volta sul palco del 71esimo Festival di Sanremo con il loro nuovo singolo FIAMME NEGLI OCCHI, prodotto con i Mamakass e disponibile in radio e su tutte le piattaforme digitali. 

Lontano da quell’immaginario criptico pieno di semantiche e metafore a cui ci hanno abituato, i Coma_Cose, scelgono, come biglietto da visita per presentarsi al grande pubblico, una canzone che parla nella loro essenza della propria storia d’amore.

 FIAMME NEGLI OCCHI parla di tante cose, parla dell’importanza di credere nelle proprie aspirazioni, parla di quel senso di  rassegnazione nel lasciar andare via i propri sogni ma anche dell’esatto momento in cui torni a ricorrerli quei sogni, FIAMME NEGLI OCCHIè la prova di come l’arte e l’amore possano trasformarsi in una rivincita personale.

Trovare Francesca è stata la mia chiave di svolta, mi ha fatto venire voglia di ricominciare, di rimettermi in gioco senza dare più nulla per scontato. Ci piacerebbe che si rivedessero in noi quelle persone con dei sogni legati al mondo dell’arte e che nonostante tutto continuino a credere nella musica che è il fuoco che ci fa andar avanti al di la di tutto.

Con sfumature dream pop e suoni pastello alla Velvet Undreground, i Coma_Cose ci hanno fatto entrare in punta di piedi nel loro mondo, lontano dagli stereotipi, fatto di melodie morbide, sperimentazioni sonore e di preziosi dettagli di vita quotidiana.

Nella serata delle cover i Coma_Cose hanno proposto una personalissima versione dal sound morriconiano de Il mio canto libero per l’occasione impreziosita da suoni arpeggiati, un mellotron, archi e da suoni ricercati ma comunque sempre in linea con il concetto di sperimentazione che andava in quegli anni li.

Lucio Battisti è  un artista che da cui abbiamo sempre tratto ispirazione, è un cantante che abbiamo già pennellato nel nostro percorso, abbiamo scritto anche Anima Lattina, una specie di brano omaggio dedicato a lui. Il mio canto libero è pò come un continuum della nostra storia, è un brano intimo che parte quasi sottovoce  e piano piano si apre in un climax, via via sempre più intenso. Alla fine c’è la coralità, l’esplosione”

Fiamme negli occhi non è rappresentativo del nuovo disco come sound, lo è nell’attutudine, in questo clash di mischiare qualcosa di retrò con qualcosa che è attuale e sperimentale” affermano.

FIAMME NEGLI OCCHI sarà contenuta all’interno di NOSTRALGIA, il nuovo lavoro discografico in uscita negli store e sulle piattaforme digitali il prossimo 16 aprile.  NOSTRALGIA è un concept album tutt’altro che mainstream, un progetto  che racchiude tutta la poetica dei Coma_Cose, un’occasione per guardarsi indietro con un suono ed un linguaggio futuristico.  

L’occasione per smettere di giudicarsi e di vivere tutti i giorni con le fiamme negli occhi.

Scroll To Top