Home > Rubriche > Eventi > Torino Film Festival: I premi della 27esima edizione

Torino Film Festival: I premi della 27esima edizione

Correlati

C’è un film italiano sul trono del Torino Film Festival: “La Bocca Del Lupo” di Pietro Marcello ha vinto il premio per il miglior film della sezione concorso.
Il premio speciale della giuria se lo sono diviso due film nordamericani: “Guy And Madeleine On A Park Bench” di Damien Chazelle e “Crackie” di Sherry White.
Se il premio per la migliore attrice è andato alla sconosciuta Catalina Saavedra, protagonista de “La Nana” di Sebastian Silva, quello al miglior attore è andato ex-aequo a due grandissimi interpreti: Robert Duvall e Bill Murray per il film “Get Low” di Aaron Schneider.

Di seguito l’elenco di tutti i premiati:

Sezione concorso
– Miglior film: La bocca del lupo di Pietro Marcello
– Premio speciale della giuria ex-aqueo: “Crackie” di Sherry White e “Guy And Madeleine On A Park Bench” di Damien Chazelle
– Miglior attrice: Catalina Saavedra per il film “La Nana” di Sebastian Silva
– Miglior attore ex-aequo: Bill Murray e Robert Duvall per il film “Get Low” di Aaron Schneider

Premi Italiana.doc
– Miglior documentario italiano: “Valentina Postika in attesa di partire” di Caterina Carone
– Premio speciale della giuria ex-aequo: “Corde” di Marcello Sannino e “The Cambodian Room” di Tommaso Lusena e Giuseppe Schillaci.
Menzione speciale: “Je Suis Simone” di Fabrizio Ferraro

Premi Italiana.corti
– Miglior corto italiano: “Notturno Stenopeico” di Carlo Michele Sirinzi
– Premio speciale della giuria: “Riviera 91” di Gabriele Munzio
– Menzione speciale: “Scordati” di Progetto Funes
– Premio Spazio Torino al miglior cortometraggio: “Ali Di Cera” di Hedy Krissane

Premio Cult al miglior documentario internazionale: “Oil City Confidential” di Julien Temple

Premio Cipputi: “Baseco Bakal Boys” di Ralston Jover

Premio Fipresci: “La Bocca Del lupo” di Pietro Marcello

Premio della scuola Holden: “Medalia De Onoare” di Calin Netzer

Premio del pubblico: “Medalia De Onoare” di Calin Netzer

Premio Avanti: “Corde” di Marcello Sannino, “Famille” di François Farellacci, “Magari Le Cose Cambiano” di Andrea Segre, “Il Vangelo Secondo Maria” di Pietro Pasquetti

Premio Ucca: “Magari le cose cambiano” di Andrea Segre

Premio Collino – Uno sguardo ai giovani: “Welcome” di Philippe Lioret

Scroll To Top